IMPORTANZA E CARATTERISTICHE DELLA SALDATURA DEI TUBI DI METALLO
IMPORTANZA E CARATTERISTICHE DELLA SALDATURA DEI TUBI DI METALLO Saldatura, taglio laser e piegatura sono forse i processi più importanti eseguiti da CMF profili sui tubi/profili  metallici..
Saldatura, Tubi Metallici, Ferro, Alluminio, Acciaio, Metallo
575
post-template-default,single,single-post,postid-575,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
IMPORTANZA E CARATTERISTICHE DELLA SALDATURA DEI TUBI DI METALLO

IMPORTANZA E CARATTERISTICHE DELLA SALDATURA DEI TUBI DI METALLO

IMPORTANZA E CARATTERISTICHE DELLA SALDATURA DEI TUBI DI METALLO

Saldatura, taglio laser e piegatura sono forse i processi più importanti eseguiti da CMF profili sui  tubi/profili  metallici. Tutte le operazioni vengono effettuate presso la nostra sede, partendo dal taglio dei materiali, compresi deformazione, assemblaggio e saldatura, fino all’ottenimento del prodotto finito.

La saldatura dei tubi è un processo utilizzato in numerosi settori industriali. Tra questi, in particolare, l’agricoltura (ad esempio per l’assemblaggio di macchine agricole), l’industria automobilistica, l’illuminazione, le macchine per il fitness, la zootecnia, l’arredamento urbano e l’interior design, i sistemi meccanici e, ovviamente, la carpenteria.

I tubi metallici sono saldati con due diverse procedure:

– Saldatura TIG

– Saldatura MIG/MAG

In entrambi i casi vengono utilizzati gas protettivi che servono ad isolare il materiale fuso dall’atmosfera, garantendo un giunto più pulito e, al contempo, una migliore penetrazione della saldatura.

Saldatura TIG

La saldatura TIG è una procedura di saldatura ad arco che può essere utilizzata per tubi metallici. È caratterizzata da una torcia su cui è montato un elettrodo di tungsteno e che, protetto dal gas (Ar – Argon – o He – Elio) fonde le parti da saldare. La TIG è suddivisa, a sua volta, in saldatura con o senza riempitivo. La differenza sta nel fatto che nel primo caso viene aggiunto materiale di riempimento durante il processo di fusione. Questo viene fatto per aumentare la tenuta della saldatura. Di solito viene utilizzato quando si uniscono metalli di spessore ridotto (da 2 a 5 mm).

Questo tipo di saldatura richiede una grande precisione da parte del saldatore, che deve prevenire la formazione di frammenti derivanti dall’elettrodo, in quanto potrebbero danneggiare o indebolire il giunto.

Saldatura MIG/MAG

La saldatura MIG/MAG – la differenza tra MIG e MAG è costituita dal gas protettivo utilizzato – è una procedura a filo continuo che garantisce un’elevata produttività ed eliminazione degli scarti.

Tra i vantaggi, è possibile ottenere una maggiore penetrazione, il che significa che saranno necessari meno “passaggi” per riempire l’articolazione, e ciò rende anche più facile per il saldatore tenere l’arco sotto la sua osservazione diretta, controllando completamente le prestazioni di saldatura.

Questa procedura è più rapida della saldatura TIG e consente una grande flessibilità di utilizzo, inclusa la possibilità di saldare spessori molto sottili di tubi.

Tra i problemi principali della saldatura MIG/MAG dei tubi vi è, innanzitutto, il costo delle apparecchiature di saldatura, che è molto più elevato di quello di una macchina per la saldatura TIG. Inoltre, possono essere prodotte crepe a calore elevato a causa della scarsa pulizia dei bordi del metallo da saldare, combinata con la presenza di inquinanti.

La regolazione precisa del gradiente di calore è molto importante. Se è troppo alto, può provocare una penetrazione eccessiva. Se è troppo basso, le due parti metalliche potrebbero non fondersi sufficientemente per la saldatura.

C’è acciaio e acciaio…

La saldatura per CMF

La saldatura dell’alluminio è il punto di forza di CMF profili. Si tratta di un processo molto importante per ottenere un prodotto finito di qualità. L’azienda è in grado di esaudire richieste di interventi di saldatura  che vanno dal singolo particolare alla grande produzione attraverso tecnologie manuali e robotizzate, grazie alle esperienze acquisite lavorando nei più svariati campi di applicazione della saldatura.

Il processo di saldatura inizia nell’ufficio tecnico. È qui che analizziamo i disegni e prepariamo i fogli di produzione contenenti quante più informazioni possibili sul processo di saldatura. Il software di gestione ci consente di monitorare i tempi e il risultato qualitativo di ogni fase del processo di saldatura del tubo, a cui è assegnato un codice di processo. Eseguiamo anche test con liquidi penetranti per accertare la qualità della saldatura del tubo e garantire l’assenza di crepe. Questi test vengono eseguiti per tubi e profili metallici il cui utilizzo finale richiede un’elevata resistenza alla saldatura. Un caso tipico è quello dei sistemi pressurizzati.

Effettuiamo anche saldature per conto terzi e garantiamo un servizio di consulenza specializzato pre e post saldatura: contattaci per maggiori informazioni!